Registi raccontano 50 anni d'Italia

 

Grazie al racconto di registi del ventunesimo secolo, il corsista potrà scoprire “Il Bel Paese” sotto diversi aspetti, non soltanto belli ma anche contraddittori. Il corso consiste nella visione di film significativi che affrontano tematiche difficili (brigate rosse, terrorismo armato), ma trattano anche valori che si stanno perdendo (famiglia, rispetto, amicizia) e realtà che affermano la loro dignità (omossesualità, gusto del bello, indipendenza). Un viaggio interessante che si svolge per un itinerario che tocca quasi tutta la penisola: dalla Milano di “Vallanzasca” , attraverso la Roma de “La Grande Bellezza” e la Toscana de “La prima cosa Bella”, non dimenticando la Puglia delle “Mine vaganti” per abbracciare la Venezia di “Pane e Tulipani.
Dopo la visione dei film, il docente si soffermerà sulla lingua usata e le espressioni di uso quotidiano e/o idiomatico al fine di migliorare e arrichire la capacitá di espressione del corsista. Il contenuto e il messaggio dei film offriranno inoltre lo spunto per un informale scambio di idee volto a migliorare la comunicazione in italiano.

Informatie Overzicht